Contenitore nr.3 politica sanitaria

Si avvia sotto la scure dell’austerità la Controiforma del sistema sanitario spagnolo.

Basta un “regio decreto” (aprile 2012) – passato del tutto sotto silenzio – per spazzare via trent’anni di servizio pubblico? Il pretesto: la crisi economica con l’effetto di un taglio al finanziamento del sistema General de Sanidad e pesanti ticket…ma senza nessuna discussione parlamentare

Il “regio decreto” ha introdotto infine una vera e propria contro-riforma, assoluta, abolendo l’universalità del servizio pubblico di tipo beveridgiano introdotto nel 1985. Infatti il punto  centrale della riforma è il passaggio al sistema assicurativo basato sull’impiego (da mettere in risalto che la disoccupazione spagnola è al 25%!)

Per Joan Benach (Il ritorno al passato: la Sanità come Mercanzia. El Pais, 16.08.2012) si tratta di una vera e propria “controriforma che ci porta 3 decadi indietro. Vogliono le assicurazioni private per i ricchi, la sicurezza sociale per i lavoratori e la beneficenza per i poveri” (http://elpais.com/elpais/2012/07/06/opinion/1341595001_910539.html)

Si prepara qualcosa di simile anche da noi?

 

Su SaluteInternazionale (http://saluteinternazionale.info/) un articolo della Redazione con gli approfondimenti: http://www.saluteinternazionale.info/2012/10/controriforma-sanitaria-in-spagna-nel-mirino-anche-gli-immigrati/

 

 

 



Categorie:Documenti, News

Tag:, , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...